Caritas Italiana
Caritas Ambrosiana
Coordinamento Regionale Case Alloggio
Milano Contro l'IADS
CORDA AIDS
Regione Lombardia ATS Milano
Comune di Milano
Città Sane AIDS

Giornata mondiale lotta all'AIDS

1 Dicembre 2016

FABBRICA DEL VAPORE - MILANO

dalle ore 10,00 alle ore 22,00

Lasciati coinvolgere dall’evento organizzato in occasione della Giornata mondiale di lotta all’AIDS

Programma sintetico della giornata
Dalle 10.00 alle 17.00
Gioco di ruolo
Incontri e dibattiti
Mostre fotografiche
Installazione artistica

Dalle 17.00 alle 21.00
Concerto band giovanili

Dalle 21.00 alle 22.00
Set acustico chitarra e voce di

Davide Van de Sfroos

Scarica la cartolina dell'evento

Scarica il depliant con il programma

Evento organizzato da Caritas Ambrosiana, CRCA Lombardia, Milanocontrolaids, CORDA, con la partecipazione di Comune di Milano, ATS della Città Metropolitana di Milano, Città Sane.

Per informazioni: not.a.game0112@gmail.com

ALCUNI DATI

130000 Persone con HIV in Italia
40000 Persone con HIV in Lombardia
10 Persone che ogni giorno scoprono di essere HIV+

IL PROGRAMMA IN BREVE

 Gioco di ruolo 

Un gioco… non gioco:

Per "spiazzare" e ragionare su HIV. Sarà la parte centrale in cui lasciarsi coinvolgere per capirci di più, per interrogarsi su ciò che accade e su come ci si lascia influenzare da ciò che ci circonda.
Improvvisati anche tu un detective e scopri chi è l'assassino!
Per partecipare a una sessione del gioco di ruolo devi avere a disposizione 40 minuti.
Si partecipa a gruppi 5-6 persone. Giocano contemporaneamente 5-6 gruppi. Adatto per scuole e persone singole.

SE VUOI PARTECIPARE AL GIOCO, PRENOTA PER TE E IL TUO GRUPPO!

 Dibattiti 

Le parole raccontano esperienze

Spazio per incontri di condivisione e confronto su tematiche riguardanti HIV/AIDS con la partecipazione di esperti del settore, autori di libri, testimonial; lettura di racconti e poesie di persone con HIV.

PROGRAMMA DEI DIBATTITI
10.00-10.30

Video

10.30-11.00

HIV a Milano e in Lombardia, cosa ci dicono i dati” incontro con Laura Rancilio, Caritas Ambrosiana, coordinatore Advisory Board sulla Sorveglianza delle infezioni da HIV/AIDS CTS sezione M Ministero della salute

11.00-11.30

Il tempo delle persone con HIV” incontro con Giovanni Gaiera, infettivologo, già presidente CICA

11.30-12.00

RaccontARTHIV” esperienza dei ragazzi del Liceo Scientifico G.B.Vico, e dell’ISS Falcone-Righi, Corsico

12.00–12.30

HIV/AIDS 2.0 - Profezia di un'evoluzione possibile” incontro con l’autrice, Claudia Turrisi

12.30-13.00

In ascolto di persone con HIV: testimonianze e racconti delle Case

13.00-14.15

Video

14.15 -14.30

Incontro con le associazioni di Lotta all’AIDS: esperienze di progetti di prevenzione, test rapido, ascolto, supporto psicologico, accompagnamento, inserimento sociale per persone con HIV/AIDS

14.30-14.45
Presentazione dell’evento TRAsMettere prevenzione – DiscoTram Tour: Andro, tastierista dei NEGRAMARO, Roberto Intrallazzi con Luca Provera Dj componenti del progetto italiano THE CUBE GUYS, Donatello Zagato – ASA Onlus.

14.45-15.15

Incontro con le istituzioni: Pierfrancesco Majorino, Assessore Politiche sociali, Salute e Diritti, Comune di Milano, Emerico Maurizio Panciroli, Direttore Sanitario, ATS Milano - Città Metropolitana

15.30 -16.00

Nessuno sia lasciato indietro. Cambiare idea è possibile” incontro con Laura Rancilio, Caritas Ambrosiana, Patrizia Farina, demografa, Dipartimento di sociologia e ricerca sociale, Università degli studi di Milano Bicocca

16.00-16.30

Prevenzione e test per HIV a Milano” incontro con Livia Brignolo, Centro di Riferimento HIV e Malattie Sessualmente Trasmesse, ATS Milano - Città metropolitana

16.30-17.00

Vivere con l’HIV oggi, ieri e …domani?” incontro con Antonella Castagna, infettivologa, Ospedale San Raffaele

 Proiezioni 

Le immagini parlano

Visione ciclica e continua di filmati e corti a tema HIV/AIDS.

 Mostre 

Le emozioni si esprimono al di là delle parole

Fotografie e lavori di persone ospiti delle Case alloggio, esposizione di coperte cucite in memoria di persone decedute per AIDS. Un’installazione co-costruita con il pubblico diventerà la rappresentazione della giornata.

COPERTE DEI NOMI

Dal 1987, Asa Milano onlus, referente della Fondazione americana The Names Project, raccoglie le Coperte realizzate da familiari e amici per ricordare una per una le persone morte di AIDS. Oggi sono più di duemila e ogni anno vengono esposte affinché il ricordo di ciascuno di loro non vada perduto.

 Letture 

La parola scritta diventa narratore

Le persone con HIV si raccontano con storie di vita, racconti e poesie

  Musica live 

La musica ci unisce

Programma musicale

ore 17:00 MAD-C, I LABS, The strangers

Ore 19:00 Blueshape

Ore 20:00 Dandelion

Ore 21.00 Uno speciale set acustico voce e chitarra di Davide Van de Sfroos